IAPH (International Association of Ports and Harbors) ha pubblicato New risk and resilience guidelines ed ha lanciato il New risk inventory portal.

La nuova guida è disponibile a questo link: https://sustainableworldports.org/wp-content/uploads/IAPH-Risk-and-Resilience-Guidelines-for-Ports-BD.pdf.

Inoltre, IAPH ha lanciato il nuovo portale dell‘inventario dei rischi, concepito come uno strumento pragmatico e pratico che può essere applicato da un porto indipendentemente dalle dimensioni, dalle caratteristiche tecniche o dal modello di governance.

Il portale si basa sulle linee guida IAPH RISK AND RESILIENCE for Ports , che è stato creato dai membri portuali e associati IAPH del comitato tecnico per il rischio e la resilienza per porti, porti e terminal.

Il 1° dicembre a Bruxelles, in diretta dal Parlamento Europeo, con il patrocinio dei deputati europei Tiziana Beghin, Patrizia Toia e Marco Zanni, e in collaborazione con la struttura European Regulatory and Public Affairs di Intesa Sanpaolo con sede a Bruxelles, è stata presentata la quarta edizione del MED & Italian Energy Report, realizzato grazie alla sinergia tra SRM e l’ESL@Energy Center del Politecnico di Torino.

In linea con le precedenti edizioni, il Rapporto ENEMED 2022 prosegue nella valutazione e comprensione della situazione energetica attuale e delle prospettive future nella regione del Mediterraneo, quest’anno con particolare riferimento all’utilizzo dei combustibili alternativi.

Agenda

Slide Massimo Deandreis (SRM)

Slide Ettore Bompard (ESL)

Comunicato Stampa e Sintesi

Rassegna Stampa